Apparecchi acustici invisibili e miniaturizzati

Soluzioni Invisibili

Le soluzioni che Udito Finissimo le propone sono capaci di migliorare la sua qualità della vita sin da subito; Apparecchi acustici miniaturizzati, invisibili, comodi da indossare e altamente performanti, adatti ad ogni tipo di perdita uditiva.
Scopra con noi quali modelli sono oggi disponibili, come funzionano e quanto questi siano cambiati rispetto al passato. I nostri esperti la aiuteranno a scegliere la soluzione più adatta alle sue esigenze e al tempo stesso, a prezzi più convenienti.

Per informazioni o richiedere un appuntamento ci contatti al numero 0376-368909, oppure compili il form.

I MODELLI DI APPARECCHI INVISIBILI

apparecchi acustici invisibiliUdito Finissimo offre un’ampia gamma di apparecchi acustici micro – dal più semplice al più avanzato –  tutti efficaci nel far capire più parole e migliorare il tuo canale acustico anche in ambienti rumorosi e così piccoli da scomparire una volta indossati, le tipologie disponibili:

RITE – Ricevitore nell’orecchio
Adatto a tutti i tipi di perdite, il RITE è rapidamente diventato il modello di apparecchio acustico più diffuso, leggero, molto potente e talmente micro che scompare fino ad essere invisibile quando indossato.

Apparecchi Retroauricolari
Col tempo, i retroauricolari sono diventati miniaturizzati, più piccoli ed eleganti. Disponibili in un’ampia varietà di colori, inclusi quelli naturali che si adattano al colore dei capelli o della pelle.

Apparecchi Intrauricolari
Questi modelli personalizzati vengono realizzati su misura per adattarsi al profilo dell’orecchio, realizzati nel colore della pelle.

Apparecchi endoauricolari trasparenti e in titanio
Le protesi acustiche endoauricolari (o apparecchi intrauricolari) racchiudono in sé tutte e tre le componenti elettroniche principali di un generico apparecchio acustico, nella loro versione trasparente e titanio anallergico sono completamente invisibili.

FUNZIONAMENTO

Gli evoluti apparecchi invisibili e miniaturizzati di oggi sono micro e molto sofisticati, capaci di elaborare i suoni e rendere la voce meglio comprensibile. Benché esistano molti tipi diversi di elaborazione sonora, gli apparecchi invisibili hanno tutti e cinque i componenti base in comune:

  • Microfoni che captano i suoni
  • Amplificatore che li rende più forti
  • Altoparlante (ricevitore) che invia i suoni amplificati all’orecchio
  • Un chip miniaturizzato che elabora i suoni adattandoli alle sue esigenze uditive
  • Una piccola batteria che alimenta i processori sonori

Gli involucri degli apparecchi acustici micro possono avere forme diverse, ma contengono tutti una straordinaria tecnologia miniaturizzata.

Gli apparecchi sono cambiati

apparecchi acustici miniaturizzatiLe persone spesso si sorprendono nel vedere che gli attuali apparecchi acustici non hanno nulla a che vedere con quelli del passato, ancora presenti nell’immaginario comune.

Le “grandi banane beige” sono state rimpiazzate da eleganti modelli dal medesimo gradevole aspetto di qualsiasi altro moderno strumento di comunicazione.
Oltre ad essere belli e utili, gli apparecchi acustici di oggi, una volta indossati, scompaiono completamente fino ad essere quasi invisibili.

Quanto costa sentire bene?

Tornare a sentire bene è davvero impagabile, ma ciò non vuol dire che bisogna pagare più del dovuto.

Per evitare di pagare a prezzi esagerati e più di quanto sia giusto, la cosa più saggia ed intelligente da fare è provare gratuitamente gli apparecchi acustici.
Udito Finissimo con i suoi centri acustici di Lombardia ed Emilia Romagna, offre questa opportunità. Prenoti la sua PROVA GRATUITA di 30 giorni, chiamando al numero gratuito 0376-368909, oppure compilando il form con i suoi dati.

Scegliere la soluzione più adatta

Se è normale usare un paio di occhiali per leggere il giornale, è altrettanto normale usare un apparecchio acustico per sentire il telegiornale.

Gli Audioprotesisti dei centri Udito Finissimo possono consigliarla sulla soluzione per lei ottimale, qui di seguito sono descritti i fattori che possono influenzare la scelta di un apparecchio acustico miniaturizzato.

La perdita uditiva

L’entità della perdita uditiva è un fattore importante da considerare. Per la maggior parte delle perdite uditive si possono indossare i modelli più piccoli. Se la perdita è più severa serviranno apparecchi progressivamente più potenti con batterie più grandi. Tuttavia oggi con i nuovi CIC di potenza (apparecchi inseriti completamente nel condotto uditivo) si riescono a soddisfare perdite importanti.

Lo stile di vita

Lei si considera un tipo “casalingo” che ama leggere, guardare la TV curare il giardino? O è un tipo dinamico con una vita sociale attiva?
Se è un tipo attivo, dovrà prendere in considerazione apparecchi acustici di fascia avanzata o premium.
Questi infatti si adattano alla più ampia varietà di situazioni di ascolto – incluse quelle rumorose. Inoltre, essendo automatici, non richiedono continue regolazioni; tutto ciò che deve fare è indossarli.

Le esigenze di comunicazione

Con quali altri dispositivi vorrebbe connettersi?
Il miglior udito non riguarda solo situazioni faccia a faccia; i suoni arrivano anche da altre sorgenti sonore – come telefoni, TV e stereo. Se ama guardare il telegiornale o ascoltare musica, potrebbe orientarsi su apparecchi acustici che offrono una connettività wireless che consente di trasformare gli apparecchi acustici in micro cuffie senza fili.

L’aspetto estetico

Gli apparecchi di ultima generazione sono molto, molto piccoli pur essendo straordinariamente sofisticati. Oltre ad essere belli da vedere e moderni, grazie al loro design avveniristico, indossati scompaiono allo sguardo diventando totalmente invisibili.

Come la tecnologia avanzata degli apparecchi acustici Oticon OPN l’ultima generazione di protesi acustiche disponibile in 8 colorazioni diverse e dalle dimensioni miniaturizzate, potrà focalizzarsi sui suoni che preferisce, capire le voci più facilmente e spostare la sua attenzione da un suono all’altro.

Le alternative terapeutiche

Se sussiste una perdita uditiva, le possibilità di curarla e contrastarla, eliminando o riducendo le conseguenze sono:

  • La terapia protesica
  • La terapia medica
  • La terapia chirurgica

Trovare la giusta soluzione acustica, quando indicata, inizia con l’acquisire una panoramica dei modelli di apparecchi acustici disponibili, dei benefici che offrono, e di quanto siano utili nelle situazioni per lei importanti.

I nostri apparecchi acustici sono convenzionati con l’Asl, contatti i nostri centri dell’udito di Modena e Reggiolo che sono disponibili per porle tutte le informazioni in merito.

I nostri servizi

null

Udito Finissimo è il migliore alleato del vostro udito e vi offre molti vantaggi esclusivi.

PROVA GRATUITA DI 30 GIORNI SENZA OBBLIGO DI ACQUISTO

CONSULENZA GRATUITA E ILLIMITATA ANCHE A DOMICILIO

ASSISTENZA ANCHE A DOMICILIO GRATUITA

SOLUZIONI DI PAGAMENTO SU MISURA E RATEALE A PARTIRE DA 98€ AL MESE

SUPPORTO NELLA GESTIONE DI PRATICHE ASL-INAIL

ASSISTENZA PER RINNOVO PATENTE

TRE PUNTI VENDITA PER RISPONDERE ALLE VOSTRE ESIGENZE

Continuando ad usare questo sito, confermi la volontà di usare i cookie. Più informazioni

I cookie in questo sito sono abilitati per offrirti la migiore esperienza di navigazione possibile, nonché l'uso di alcune funzioni come la richiesta di un preventivo o i contatti.
Se continui ad usare questo sito senza cambiare le impostazioni dei cookie o senza cliccare sul pulsante Accetta in basso a destra, allora ne consenti l'uso. Info Privacy e Cookies Policy.

Chiudi